FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Spaghetti allo scoglio

Spaghetti allo scoglio
  • DIFFICOLTA' facile
  • PREPARAZIONE 30'
  • PORZIONI 4 persone

Gli spaghetti allo scoglio sono un primo piatto di pesce preparato con un gustoso sughetto al pomodoro impreziosito da vongole, cozze, gamberi e scampi freschi. Se preferite, potete aggiungere anche il calamaro tagliato ad anelli e rendere il gusto più deciso insaporendo con il peperoncino piccante.

INGREDIENTI

  • spaghetti400 g
  • cozze già pulite500 g
  • vongole veraci500 g
  • scampi freschi4
  • prezzemolo fresco1 ciuffo
  • aglio1 spicchio
  • olio di oliva4 cucchiai
  • peperoncino piccanteun pizzico
  • pomodorini freschi500 g
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Pulite le cozze eliminando la barbetta e sciaquatele sotto l’acqua corrente sfregandole per eliminare qualche residuo. Sciacquate velocemente gli scampi e metteteli da parte. Portate a ebollizione abbondante acqua salata in cui cuocerete gli spaghetti.

Nel frattempo, in una casseruola fate soffriggere l’aglio e il peperoncino nell’olio, aggiungete i pomodorini lavati e tagliati a metà e lasciate cuocere per 5 minuti con il coperchio a fuoco vivo. Aggiungete gli scampi facendo attenzione a mescolare con cura per evitare di romperli e continuate la cottura per altri 5 minuti.

Unite anche le cozze e le vongole (che avrete tenuto per almeno un’ora in acqua salata). Coprite con il coperchio, fate aprire i molluschi, dopodiché salate e aggiungete il prezzemolo fresco tritato.

Scolate gli spaghetti al dente, conditeli con il sugo allo scoglio e serviteli immediatamente.

Lo sapevate che...

Servite gli spaghetti allo scoglio decorandolo con qualche cozza con il guscio e con il prezzemolo fresco tritato!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali