FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Migliaccio

Migliaccio
  • DIFFICOLTA' facile
  • PREPARAZIONE 1h
  • PORZIONI torta di 26 cm

Il migliaccio è un dolce tipico della pasticceria campana a base di semolino, ricotta e canditi. Il migliaccio si prepara tradizionalmente in occasione del Carnevale, è un dolce umido e goloso, oltre ad essere profumatissimo! Il suo sapore ricorda un po' quello del ripieno delle celebri sfogliatelle frolle napoletane, come resistere?

INGREDIENTI

  • semolino180 g
  • estratto naturale di vanigliaun cucchiaino
  • latte fresco intero750 g
  • saleun pizzico
  • zucchero semolato350 g
  • burro60 g
  • uova medie5
  • ricotta di pecora500 g
  • canditi a cubetti (arancia e cedro)100 g
  • aroma millefioriun cucchiaino
  • la scorza grattugiata di mezza arancia e mezzo limone
  • rum2 cucchiai
  • zucchero a veloq.b.

PROCEDIMENTO

Versate il latte in una casseruola, aggiungete il sale e il semolino a pioggia mescolando con una frusta.

preparare il migliaccio

Mescolate sempre e per circa 3-4 minuti dall'ebollizione. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire il composto. Aggiungete quindi lo zucchero e il burro, amalgamate il tutto e fate raffreddare.

preparare l'impasto

Incorporate le uova e la ricotta, quindi sbattete tutto con le fruste elettriche per ottenere un composto omogeneo.

aggiungere uova e ricotta

Unite infine i canditi, il rum, le scorze grattugiate e l'aroma millefiori. Mescolate e distribuite il composto in una teglia circolare di 26 cm foderata con carta da forno.

aggiungere i canditi

Cuocete il migliaccio a 170 gradi per almeno un'ora. Sfornate, lasciate raffreddare e spolverizzate con abbondante zucchero a velo.

Lo sapevate che...

Una versione più rustica del migliaccio si prepara aggiungendo al semolino i capellini d'angelo, una pasta di grano duro sottilissima!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali