FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Sulle tracce di House of the Dragon: 7 location per i vostri viaggi

Dalla Spagna al Marocco, ecco alcuni stupendi luoghi dove si possono rivivere le atmosfere della serie tv prequel del Trono di Spade

House of Dragon: sulle tracce di 7 intriganti location

Dalla Spagna al Marocco, ecco alcuni stupendi luoghi dove si possono rivivere le atmosfere della serie tv prequel del Trono di Spade

Leggi Tutto Leggi Meno

Come nel Trono di Spade, anche in House of the Dragon (che ne sta replicando l’incredibile successo) ad affascinare gli spettatori non sono solo la trama, gli intrighi, le battaglie, ma anche gli straordinari panorami e le stupende location in cui sono ambientate le gesta dei protagonisti.

Come nel Trono di Spade, molte scene sono state girate in Spagna, altre in Croazia e in Marocco, ma nuovi spettacolari set sono stati allestiti anche in Portogallo e soprattutto in Inghilterra. Luoghi a volte remoti, tutti ad alto tasso di suggestione. Eccone alcuni visitabili, mete fantastiche sia per i fans della serie sia per i viaggiatori a caccia di emozioni.

Derbyshire Peak District (Inghilterra) –

House of Dragon, rispetto al Trono di Spade, è stata caratterizzata da uno spostamento degli studi di posa dall’Irlanda all’Inghilterra e più precisamente ai Warner Bros Leavesden Studios di Watford dove sono state ricostruite e girate le scene degli interni. Anche valli e colline del Derbyshire Peak District, come ad esempio l'area calcarea di Cave Dale, sono state utilizzate per le riprese.

Cornovaglia (Inghilterra) –

Holywell Bay, una sterminata spiaggia fatta di dune alte fino a venti metri situata nella propaggine più occidentale dell’Inghilterra: una location ideale per l’incontro tra Rhaenyra Targaryen, interpretata da Milly Alcock da giovane e da Emma D'Arcy da adulta, e Daemon (Matt Smith). La spiaggia che ha di fronte due scogli molto suggestivi, è stata lo sfondo del film di 007 Die Another Day.

Cáceres (Spagna) –

Ceceres, la città dell’Estremadura fu fondata dai romani nel 25 avanti Cristo, è un vero labirinto di strade e vicoli che sfociano in piazzette raccolte ed estremamente suggestive. Un fascino antico e talmente intrigante da farla diventare Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Nel Trono di Spade Càceres fu Approdo del Re mentre in House of the Dragon ha il ruolo di capitale.

La Calahorra a Granada (Spagna) -

Un’antica fortezza araba a oltre 1200 metri d’altezza nella provincia di Granada: il castello spagnolo è del 1509 con una pianta rettangolare: una spettacolare costruzione fortificata in bilico tra medioevo e Rinascimento, che in House of Dragon appare soprattutto in riprese notturne, tra fiamme, bagliori ed esplosioni.

Monsanto (Portogallo) –

Anche questo luogo estremamente scenografico pare sia stato fondato dai romani. Sono rovine di una cittadella medievale che sorge su un altura impervia a 600 metri d’altezza. E’ la location della prima stagione di House of Dragon.

Dubrovnik (Croazia) –

L’Approdo del Re è il Forte di San Lorenzo, nella parte ovest della città vecchia della meravigliosa Dubrovnik, anticamente Ragusa. Ma nella serie del Drago vedremo anche scorci di Sebenico, che nella serie è Braavos, la più grande e potente delle nove città libere.

Ait-Ben-Haddou (Marocco) -

A 100 km da Marrakech, l’antica città fortificata di Aït-Ben-Haddou è stata nuovamente scelta come set di molte scene, dopo che nel Trono di Spade era stata trasformata in Yunkai, la città gialla, la più piccola delle tre città presenti nella Baia degli Schiavisti. Scavata nel fianco di una collina lungo il fiume Ouarzazate, è Patrimonio dell'Umanità Unesco. Un luogo senza tempo, color ocra intenso come il deserto sabbioso circostante, che ha ospitato molti set cinematografici di pellicole hollywoodiane, come Lawrence d'Arabia, Prince of Persia e La Mummia.


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali