FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Tgcom24 sbarca su Telegram: ecco come unirsi al nostro canale ufficiale

Dopo Facebook, Instagram e Twitter il nostro sito arriva anche sull'app di messaggistica istantanea

Tgcom24

Tgcom24, il sistema di informazione multimediale del gruppo Mediaset, sbarca ufficialmente su Telegram, il servizio di messaggistica istantanea e broadcasting disponibile su Android, iOS e Microsoft Windows.

Sul nostro canale Telegram ufficiale (https://t.me/tgcom24) potrete seguire in tempo reale il flusso delle notizie prodotto dal sistema multimediale di Mediaset: articoli, fotogallery, video e infografiche.

Tgcom24 diventa quindi sempre più social: Telegram è soltanto l'ultima piattaforma social in cui il nostro sistema di news debutta dopo Facebook, Instagram e Twitter e Linkedin.

 

 Tgcom24 Telegram
Tgcom24


Come unirsi al canale - Per seguire gli aggiornamenti del nostro canale Telegram ed eventualmente condividerli basta collegarsi dall'app installata sul vostro smartphone o sul vostro pc alla pagina https://t.me/tgcom24 e unirsi al canale.

Il canale ufficiale di Tgcom24 è contraddistinto dal "blue badge", la spunta blu concessa da Telegram soltanto ai canali verificati. Attivando le notifiche verrete raggiunti in tempo reale da tutti gli aggiornamenti sulle notizie scelte dalla redazione. 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali