FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Facebook, ecco come attivare il pulsante arcobaleno del Pride

Una "reaction" con il simbolo dellʼorgoglio gay e dei diritti LGBT

Facebook, ecco come attivare il pulsante arcobaleno del Pride

Novità in casa Facebook. Oltre alle classiche cinque reazioni, è compasa da un pò di giorni una sesta immagine, per celebrare il mese del Gay pride: la bandiera arcobaleno simbolo dell'orgoglio LGBT. Il social network ha annunciato la novità in un post: "Crediamo di costruire una piattaforma che supporti tutte le comunità, quindi celebriamo l'amore e la diversità di questo Pride rilasciando una reazione speciale".

Quest'anno tra l'altro, la bandiera arcobaleno assume un significato speciale: Gilbert Baker, l'attivista che l'ha creata nel 1978 su richiesta di Harvey Milk, è morto nel marzo 2017. Ma non tutti gli utenti hanno però a disposizione questo nuovo strumento di reazione ai post. Come fare dunque ad attivarla? E' sufficiente recarsi sulla pagina ufficiale LGBTQ@Facebook e mettere "Mi piace". In questo modo, su tutta la piattaforma di Zuckerberg, si attiverà la nuova reazione e sarà possibile scegliere l'arcobaleno come reaction da lasciare ai post di Pagine e amici.

Un approccio particolare, ma voluto dallo stesso Facebook: è proprio l'account ufficiale del social network a specificare che, per poter utilizzare la nuova reazione dedicata al Pride, è necessario un Like. Solitamente, invece, la piattaforma rendeva disponibili questi elementi a tutti i suoi utenti senza particolari richieste.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali