FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

California, incidente per la Google Car E questa volta la colpa è di Big G

Nuovo imprevisto per la vettura a guida autonoma del colosso di Mountain View: cambia corsia e sbatte contro la fiancata di un bus

California, incidente per la Google Car E questa volta la colpa è di Big G

Anche le macchine, talvolta, sbagliano. Dopo 1,6 milioni di chilometri percorsi, la Google Car è finita contro un bus. E' successo in California. Non si tratta del primo "imprevisto" per l'auto a guida autonoma ma, per la prima volta, la colpa dell'incidente è proprio della vettura del colosso di Mountain View e non di distratti automobilisti in carne e ossa.

Era il 14 febbraio. La Google Car stava viaggiando sulla corsia di destra e, trovando la strada bloccata, si è fermata in attesa di potersi spostare sulla corsia centrale. Convinta che il bus, che viaggiava a 24 km/h, avrebbe ceduto il passo, ha provato a immettersi nella corsia centrale muovendosi a 3 km/h. E ha colpito la fiancata del pullman. Nessuno è rimasto ferito.

"In questo episodio abbiamo chiaramente delle responsabilità, perché se la nostra auto non si fosse mossa non ci sarebbe stato un impatto - ammette Google -. D'ora in poi le nostre auto capiranno meglio che gli autobus, così come altri grandi mezzi, sono meno propensi a cedere il passo rispetto ad altri tipi di veicolo. Speriamo di gestire meglio situazioni simili in futuro".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali