FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Apple rivede progetto "auto senza guidatore": decine di licenziamenti

Lʼazienda di Cupertino, come rivela il New York Times, starebbe facendo tagli allʼambizioso piano, denominato "Titan", che non ha mai ufficializzato

Apple rivede progetto "auto senza guidatore": decine di licenziamenti

La Apple starebbe ripensando il progetto per realizzare un'auto senza guidatore e fare concorrenza alla Google Car. Lo rivela il New York Times, secondo cui Cupertino avrebbe già tagliato parti dell'ambizioso programma e licenziato decine di dipendenti che vi lavoravano. Sarebbe la conferma, spiega il Nyt, delle difficoltà incontrate da Apple negli ultimi due anni nel far progredire l'ambizioso progetto, nonostante l'aumento delle risorse.

In particolare, sempre secondo il New York Times, sarebbe stata un'inversione di rotta a far scattare i licenziamenti: la Apple anziché sviluppare da sé la vettura senza pilota, si starebbe concentrando sul software, per poi cercare accordi con le case automobilistiche.

Sarebbe almeno da un paio d'anni che la società sta pensando alla concorrente della Google Car, ma il progetto, denominato "Titan", non è mai stata ufficializzato.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali