FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Milano, IBM condivide messaggi sociali per la popolazione in Piazza Gae Aulenti

IBM da giorni sta utilizzando i propri ledwall in Piazza Gae Aulenti a Milano per condividere messaggi sociali alla popolazione. Il perché dell'iniziativa lo ha spiegato Luca Altieri, direttore marketing IBM Italia e degli IBM Studios situati nella piazza: "In IBM crediamo che ogni impresa abbia la responsabilità di contribuire al benessere della società, e "stare vicino alle persone" ancor di più in questi giorni difficili e di incertezza".    "Lo abbiamo voluto chiamare 'In piazza per la piazza' ed in questa ottica abbiamo deciso di dedicare i nostri megaschermi non alla pubblicità, ma a condividere messaggi costruttivi, positivi e utili su temi che riteniamo fondamentali: oggi i comportamenti sociali più idonei per contenere la pandemia", ha affermato Altieri, che ha aggiunto: "Nei prossimi giorni aggiungeremo i temi della sostenibilità, della lotta al bullismo e contro le discriminazioni. Un piccolo contributo certo, ma un atto autentico, di vicinanza ed empatia a quello che quotidianamente viviamo ed ai valori che riflettono la nostra azienda da più di un secolo".

Milano, IBM condivide messaggi sociali per la popolazione in Piazza Gae Aulenti

clicca per guardare tutte le foto della gallery

IBM da giorni sta utilizzando i propri ledwall in Piazza Gae Aulenti a Milano per condividere messaggi sociali alla popolazione. Il perché dell'iniziativa lo ha spiegato Luca Altieri, direttore marketing IBM Italia e degli IBM Studios situati nella piazza: "In IBM crediamo che ogni impresa abbia la responsabilità di contribuire al benessere della società, e "stare vicino alle persone" ancor di più in questi giorni difficili e di incertezza". 

 

"Lo abbiamo voluto chiamare 'In piazza per la piazza' ed in questa ottica abbiamo deciso di dedicare i nostri megaschermi non alla pubblicità, ma a condividere messaggi costruttivi, positivi e utili su temi che riteniamo fondamentali: oggi i comportamenti sociali più idonei per contenere la pandemia", ha affermato Altieri, che ha aggiunto: "Nei prossimi giorni aggiungeremo i temi della sostenibilità, della lotta al bullismo e contro le discriminazioni. Un piccolo contributo certo, ma un atto autentico, di vicinanza ed empatia a quello che quotidianamente viviamo ed ai valori che riflettono la nostra azienda da più di un secolo".