FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Rocco Siffredi: "Sull'Isola dei Famosi impazzirò senza sesso e cibo"

Il naufrago racconta a "Chi" che cercherà la "pace dei sensi". Catherine Spaak dice di essere pronta "a farsi sorprendere".

- L'Isola dei Famosi targata Mediaset parte su Canale 5 in prima serata il 26 gennaio. I naufraghi sono pronti a sbarcare in Honduras: Rocco Siffredi e Catherine Spaak si raccontano in anteprima al settimanale "Chi". Il porno-attore confessa: "Cercherò la pace dei sensi, perché sono 30 anni che non mi capita di non fare sesso per due mesi di seguito... senza cibo poi...". Mentre l'attrice sottolinea di essere "pronta a farsi sorprendere".

    "Questa è la mia grande battaglia - racconta Rocco - la possibilità di sfidare me stesso rompendo una routine che dura da trent'anni. Perché sono 30 anni che non mi capita di non fare sesso per due mesi di seguito. So di essermi messo in una sfida dove sentirò fortemente la mancanza di cibo e sesso. Adesso, dirlo sembra facile, riparliamone dopo una settimana che sto lì. Magari, chissà, troverò la pace dei sensi. Questa è l'occasione della mia vita di poter dimostrare a mia moglie che posso essere diverso. E se io la deludo, con oltretutto due figli che mi guardano da casa vuol dire che sono veramente un cretino". La "leggenda" del cinema hard internazionale stila la classifica delle altre naufraghe: "Ci sono ragazze che io ho già inquadrato per il mio nuovo film, sono le 'nasty Twins', il sogno di ogni uomo. Mi riferisco alle Donatella: simpaticissime, carine, gemelle. Poi la 'pantera nera': Fanny. Charlotte Caniggia, che sembra il prototipo della porno star americana. E in mezzo a tutto questo c'è la super milf, che è Catherine Spaak. L'unica che non scritturerei è Rachida. Ma intendiamoci, come donna va benissimo, ma io non gioco mai con i personaggi che rappresentano pienamente un cultura religiosa, quando lavoro ho bisogno di una vera libertà sessuale".

    L'ISOLA DI CATHERINE SPAAK - "Non ho nessuna velleità di vincere - spiega Catherine - Potrei restare sull'Isola un solo giorno. E sono capacissima. Come potrei dire: 'Wow, questo sì che mi ci voleva' e restare. La mia vita è stata lunga e ho vissuto tante cose. E non considero questa esperienza solo per le difficoltà fisiche e ambientali, ma la vedo più come un viaggio mentale e spirituale dati i miei interessi per la consapevolezza e il controllo della mente". La Spaak assicura di essere molto contraria ai pregiudizi e ai preconcetti: "Partendo da questo la mia decisione può essere capita o capita meglio. Che altro aggiungere? Niente. Io non mi sono fatta nessuna idea, li ho incontrati e basta. Rimane la mia disponibilità alla sorpresa, all'amicizia, al divertimento".

    TAG:
    Isola dei famosi 2015
    Rocco siffredi
    Catherine spaak