FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gf15, lʼonorevole Pezzopane incontra il fidanzato Simone: "Mi hanno paragonata a un pouf, ma il pouf non ha testa"

La commozione della conduttrice Barbara dʼUrso: "In amore non esistono pregiudizi"

"Una coppia molto chiacchierata e discussa, ma meravigliosa". Con queste parole Barbara d’Urso descrive la relazione tra Simone Coccia e l’onorevole Stefania Pezzopane. La deputata, legata sentimentalmente da quattro anni al concorrente, ha deciso di entrare nella Casa per fargli una sorpresa. Prima però incassa i complimenti della conduttrice: "Devo dirti grazie da donna perché hai un ruolo importante in politica ma sei qui stasera e sei la dimostrazione che non esistono pregiudizi in amore". Barbara poi si collega con Simone che, ignaro di tutto, scoppia a piangere quando appare sullo schermo una foto con la compagna. "È l'amore della mia vita", dice tra le lacrime.

L’onorevole, in passerella, si commuove a sua volta, vedendo un video in cui il compagno parla di lei usando parole dolci. Poi finalmente arriva il momento dell’incontro. L’ex spogliarellista viene freezato mentre la fidanzata gli parla. "Avevamo deciso che io non sarei potuta e dovuta venire, però poi ho preso un’altra decisione. Ormai è un mese che non ci vediamo e non ci sentiamo. Il tuo ingresso nella casa ha scatenato tante cose, molte cattiverie, tutte addosso a te. Ma tu non sei quello che descrivono alcuni. Ho scelto un uomo semplice, diverso da me, ma non per questo il nostro amore non merita rispetto". Poi la politica risponde indirettamente a Luigi Favoloso, che l’aveva presa in giro per la sua altezza. "Qualcuno ha detto che assomiglio a quel pouf, ma quel pouf non ha la testa, io ce l’ho. Qualcuno se la prende con chi è più piccolo, ma io guido la sfida delle piccolette. La sfida a dire che chi è diverso è bello uguale”. Il freeze si sblocca e i due innamorati possono finalmente abbracciarsi e baciarsi.