FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pippo Baudo: "Frizzi era un uomo di buone maniere in un mondo che le ha dimenticate"

A Pomeriggio Cinque il ricordo del noto conduttore siciliano sul collega scomparso

"Fabrizio Frizzi era un uomo di buone maniere, spesso la televisione le ha dimenticate e in tal senso era un uomo del passato anche se era giovane". Pippo Baudo ricorda così il celebre conduttore prematuramente scomparso domenica notte all’ospedale Sant’Andrea di Roma. Intercettato dai microfoni di Pomeriggio Cinque davanti alla camera ardente allestita alla sede Rai di Viale Mazzini, l’icona della tv italiana racconta le emozioni di una perdita improvvisa: "Ho tanti ricordi, tanta malinconia, il suo sorriso, la sua amicizia, la sua disponibilità positiva alla vita. È andato via troppo presto, in maniera ingiusta, 60 anni sono pochi, con una moglie giovane e una bambina. Un grande dolore veramente". Poi un ricordo dei momenti vissuti fianco a fianco: "Abbiamo fatto tante performance insieme, ogni cosa per lui era un’esplosione di gioia, un inno alla vita e lo dimostra il fatto che tutta l’Italia si sente in lutto come se fosse mancato un uomo di famiglia".