FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Evan Rachel Wood rivela: "Sono stata violentata due volte"

Confessione shock dellʼattrice in una email alla rivista Rolling Stones

Evan Rachel Wood rivela: "Sono stata violentata due volte"

La rivelazione di Evan Rachel Wood arriva come un fulmine a ciel sereno. L'attrice 29enne, in una mail-intervista a Rolling Stone, ha rivelato: "Sono stata violentata. Una volta quando ero fidanzata, un’altra dal proprietario di un bar". Un'esperienza del passato, avvenuti in due momenti diversi, che le ha lasciato traumi e di cui ha deciso di parlarne ora perché "viviamo in un periodo in cui le persone non possano rimanere in silenzio più a lungo".

L'attrice ha spiegato che questa ammissione non avrebbe nulla a che fare con le sue tendenze sessuali e di non avere manie di protagonismo: "Dopo che ho dichiarato la mia bisessualità in molti hanno detto che lo facevo unicamente per attirare l’attenzione, per far parlare di me". La Wood aveva annunciato la sua bisessualità nel 2011. Nel suo passato c'è stata una relazione con Marilyn Manson, un tentativo di suicidio e un divorzio con Jamie Bell (l'attore di Billy Elliot), dal quale ha avuto un figlio.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali