FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

"Friends", la reunion della famosa serie tv non si farà

Lʼideatrice e produttrice Marta Kauffman spegne gli entusiasmi dei fan: "Non è più tempo"

"Friends", la reunion della famosa serie tv non si farà

I fan di tutto il mondo ci hanno creduto fino all'ultimo. Ma la creatrice e produttrice della famosa serie tv "Friends" spegne definitivamente gli entusiasmi. La reunion non sa da fare. Non ci sarà nessun sequel. Marta Kauffman infatti sottolinea: "Le cose cambiano, non è più il tempo di mettere di nuovo insieme le persone, non c'è ragione per lo spettacolo. Dobbiamo smettere di pensare a una reunion".

Dopo l'omaggio al regista James Burrows con tanto di incontro tutti insieme sulla Nbc, i protagonisti della serie cult hanno sempre negato un sequel. Courteney Cox ha subito confermato che "non ci sarebbe stato". Così come Matt LeBlanc, Lisa Kudrow e Matthew Perry. Jennifer Aniston invece l'ha presa sempre sul ridere, rispondendo alla domanda con una fragorosa risata. David Schwimmer ha invece sintetizzato, per tutti: "Mi piace molto come è finita. Credo che sia stata una specie di finale perfetto. E non riesco a vedere alcun buon motivo per rivisitarlo".

"Friends", Jennifer Aniston piange in tv: "I 10 anni migliori della nostra carriera"

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali