FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

F1, Alonso ci scherza su: "Miracolato? Credo si riferiscano a me"

Dopo lo spaventoso incidente di Melbourne lo spagnolo posta ironico una sua foto mentre legge i giornali

F1, Alonso ci scherza su: "Miracolato? Credo si riferiscano a me"

Il giorno dopo il terribile incidente di Melbourne, Fernando Alonso trova anche la forza di scherzarci su postando una foto sui social. Lo spagnolo, uscito dal proprio abitacolo praticamente illeso dopo aver tamponato la Haas di Gutierrez ed essere "decollato", ha pubblicato infatti su Instagram una foto che lo ritrae intento a leggere un giornale australiano dal titolo eloquente ("L'uomo più fortunato, sopravvissuto"), aggiungendo un commento ironico: "Credo che si riferiscano a me".

L'incidente visto da Fernando"Eravamo molto vicini ed ero così in scia a Gutierrez da non riuscire a vedere il punto di riferimento per la frenata, così gli sono finito addosso - ha detto Alonso -. Lì ho iniziato a volare vedendo cielo e terra, cielo e terra, ma sono contento di poterlo raccontare perché se fossi atterrato nel modo sbagliato, avrei potuto subire conseguenze serie, invece ho solo un po' di contusioni alle ginocchia che hanno sbattuto contro la scocca. È stato uno dei miei peggiori incidenti, in volo speravo solo di atterrare in un punto con dello spazio e non contro un muro. Poi, a monoposto ferma, ho visto uno spazio per uscire e l'ho fatto rapidamente: volevo che tutti quelli che mi stavano vedendo da casa sapessero che ero a posto".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali