FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Cremona, due squadre di rugby unite... per spingere lʼambulanza fuori dal pantano

Eʼ accaduto a Casal Maggiore, nel Cremonese: una gara del campionato di C2 è stata sospesa per far entrare in campo unʼambulanza per soccorrere un giocatore. Poi il mezzo non è più uscito...

Con la mischia, dritti alla meta, tutti insieme. Ai rugbisti della Casalmaggiore, la squadra di casa, si sono uniti gli avversari della capolista Valle Camonica, per tirare fuori dal pantano del loro campo l'ambulanza che stava soccorrendo un giocatore infortunato, Michele Prevedello, durante la gara di cartello del campionato di C2. Il mezzo slittava sul terreno di gioco, sommerso nei giorni precedenti dalla piena del Po. Ma l'unione anche stavolta ha fatto la forza e i soccorsi sono riusciti a raggiungere l'ospedale, la loro meta.

Un gesto di fair play che è stato supportato dagli applausi delle tifoserie. Per la cronaca Casalmaggiore ha vinto all'ultimo minuto 31-29, sconfiggendo la capolista fino ad allora scesa in campo imbattuta.

Il giocatore infortunato e soccorso, Michele Prevedello, 24 anni, in forze alla Casalmaggiore, è stato poi dimesso dall'ospedale con un collare ortopedico.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali