FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Venezia 75, il toto-Leone punta su Cuaron, Audiard e Lanthimos

Tra pronostici e favoriti si attendono i premi della Mostra del Cinema

La 75esima edizione del Festival di Venezia ha portato al Lido tanta qualità e sono tanti i film che possono aspirare al palmares dei maggiori premi. Su tutti spicca "Roma" di Alfonso Cuaron che vola alto nel giudizio di tutti. A contendergli il Leone d'Oro o il Premio della Giuria ci sono almeno altri tre film "The Favourite" di Yorgos Lanthimos, "The Sisters Brothers" di Jacques Audiard e "Double vies" di Olivier Assayas.

Ma quali sono stati film che possono aver conquistato maggiormente la giuria capitanata da Guillermo del Toro? In cima ai pronostici c'è "Roma", il nuovo film del messicano Alfonso Cuarón, il regista di "Gravity" alle prese con la una storia intima e personale. C'è chi dice che il favorito, in un gioco di assonanze, sarebbe invece... "La favorita". La pellicola del controverso Yorgos Lanthimos sembra aver messo d'accordo tutti. Se non dovesse arrivare il Leone d'oro, magari potrebbe arrivare la Coppa Volpi per una delle protagoniste, Emma Stone, Olivia Colman e Rachel Weisz. Tra le attrici, da non sottovalutare Natalie Portman, anche se "Vox Lux" non ha ricevuto una grande accoglienza.

Ancora sul fronte dei titoli che potrebbero aggiudicarsi i maggiori premi, due registi sembrano avere qualche chance: Jacques Audiard con l'originale "The Sisters Brothers" e Olivier Assayas con "Double Vies".

Tra gli attori, i nomi più forti per la Coppa Volpi sembrano essere Willem Dafoe, che interpreta Vincent Van Gogh in "At Eternity's Gate" e John C. Reilly per "The Sisters Brothers".

Per la pattuglia italiana qualche speranza rimane con "Capri-Revolution" di Mario Martone, mentre "Suspiria" di Luca Guadagnino non ha quotazioni molto alte.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali