FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il matrimonio dell’anno: la favola di Harry e Meghan

A “Verissimo” tutti i momenti più emozionanti del “sì” della coppia che ha appassionato tutto il mondo

Lui in divisa militare e con accanto il fratello; lei con un abito bianco semplice ma di una eleganza senza tempo. I due si guardano innamorati e pronunciano emozionati il fatidico “sì”. Questo ritratto potrebbe rappresentare due sposi qualunque ed invece sono il principe d’Inghilterra Harry e Meghan Markle, attrice di fama mondiale e diventata duchessa.

A “Verissimo” è stato possibile ripercorrere tutti i momenti salienti di una cerimonia che è stata seguita da centinaia di milioni di persone in tutto il mondo. Per il matrimonio del figlio minore di Diana e Carlo le formalità sono state ridotte al minimo permettendo un rito semplice, moderno, meno sfarzoso di tanti altri matrimoni reali e che rispecchia appieno lo stile di una coppia giovane. All’evento dell’anno hanno partecipato molte star internazionali: Elton John, George Clooney e Amal, Victoria e David Beckham, Oprah Winfrey e Serena Williams.

I vip hanno affollato le sedute nella cappella di St. George al castello di Windsor in attesa dei veri protagonisti di questo magico momento: i reali d’Inghilterra. Uno dopo l’altro hanno sfilato davanti alla folla in festa: le principesse Beatrice e Eugenie di York; Lady Amelia Windsor; la “ribelle” Sara Ferguson, una delle zie preferite dallo sposo e la baronessa Jane Fellowes, sorella di Diana Spencer. Infine William hanno accompagnato il fratello Harry, visibilmente emozionato, all’altare.

Poi è stato il momento della regina Elisabetta, l’ultima ad entrare appena prima della sposa. Meghan ha fatto il suo ingresso indossando un abito bianco allo stesso semplice ma elegante ideato da Clare Waight Keller, direttrice artistica della griffe francese Givenchy. La sposa ha percorso la navata della cappella da sola fino a quando, a pochi passi dal suo futuro marito, è stata affiancata dal principe Carlo che l'ha portata fino ad Harry. Un matrimonio diverso dalle tradizionali cerimonie reali (per esempio è stato invitato il vescovo americano della Chiesa episcopale Michael Curry e un coro gospel) che ha però rappresentato per la monarchia inglese una vera e propria ventata di modernità.

Dopo essere diventata la moglie di un principe, Meghan ha iniziato un duro corso di bon ton reale: come maestra, la neo duchessa ha avuto Samantha Cohen soprannominata “la pantera” visti i suoi modi decisi che tanto piacciono alla regina. Inoltre, il 15 ottobre è stata annunciata la gravidanza della duchessa: il parto è previsto per la primavera e nell’attesa si è già iniziato a scommettere sul sesso del nascituro e sul nome che la coppia sceglierà.