FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Pino Daniele, furto nella villa in Maremma

I ladri sono entrati nell'abitazione che si trova in campagna, nel comune di Orbetello. Dalla villa, oltre a due chitarre, sarebbero stati portati via soldi

- I ladri speculano sulla morte di Pino Daniele. Hanno approfittato dei funerali dell'artista per intrufolarsi nella villa in Maremma dove domenica il cantautore ha accusato il malore in seguito al quale è poi deceduto. Sono riusciti a entrare da una porta finestra della villa, che si trova in campagna nel comune di Orbetello. Dalla casa, oltre a due chitarre, sarebbero stati portati via soldi.

Pino Daniele, furto nella villa in Maremma

E' stata la compagna dell'artista, Amanda Bonini, a scoprire che qualcuno era entrato nella villa e a dare l'allarme. La donna, rientrata nel pomeriggio, ha notato la porta finestra del retro forzata e ha avvertito i carabinieri. Quest'ultimi hanno fatto, insieme ai familiari, l'inventario. Sul posto anche la scientifica. La casa dell'artista si trova in una zona isolata: è un ex podere poi trasformato in villa, circondato da un giardino e "nascosto" da una fila di cipressi sui quattro lati.

La villa è dotata di un sistema d'allarme che sarebbe stato divelto dai ladri, entrati dalla porta finestra dopo aver scavalcato la recinzione. Non è chiaro al momento quando sia avvenuto il furto, se oggi o nei giorni precedenti: non c'è infatti un sistema di video sorveglianza e dopo il malore accusato da Pino Daniele, nella casa non era rientrato nessuno tra familiari e persone vicine all'artista.

TAG:
Pino daniele