FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Cannes 2016, delusione Sean Penn: di "The Last Face" lʼunica cosa che incanta è Charlize Theron

La proiezione del film del regista americano ha portato con sé dure critiche. Molti lo hanno definito la peggior opera del Festival

Cannes 2016, delusione Sean Penn: di "The Last Face" l'unica cosa che incanta è Charlize Theron

Non è stata affatto buona per Sean Penn l'accoglienza che Cannes ha riservato al suo "The Last Face". La stampa e il pubblico che ha assistito alla proiezione di questa mattina hanno criticato aspramente il film diretto dall'attore e regista americano. Molti giornalisti lo hanno definito "il peggior film del Festival" e sui social gli attacchi sono impietosi. Nel cast Jean Reno, Javier Bardem e Charlize Theron.

Dopo "Lupo solitario" e "La promessa", presentato a Cannes nel 2001, le aspettative sull'attore convertito alla regia erano alte. E invece il suo nuovo lavoro, che segue la storia d'amore tra due attivisti coinvolti in una missione umanitaria in Liberia, non convince.

Sono subito fioccate critiche, anche spietate, sui social network che lo definiscono "il peggior film del festival". "Con 'The last face' abbiamo trovato a chi dare la Palma del peggior film", dice una giornalista francese. "Lo sfondo politico è caricaturale e grottesco", ha scritto un'altra critica cinematografica. Mentre su "EcranLarge" si legge che l'ex "bad boy di Hollywood" si addentra in un campo come quello della guerra civile africana "senza profondità, mescolando tutto il conflitto e presentandolo come se fosse un enorme inferno".

Cannes 2016, il cast di "Last Face" sulla Croisette

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali