FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Ronnie James Dio, il re dellʼheavy metal torna sui palchi... come ologramma

Parte il "Dio returns", primo tour mondiale di un cantante in ologramma accompagnato da una band

Ronnie James Dio, il re dell'heavy metal torna sui palchi... come ologramma

I fan dell'heavy metal hanno di che gioire. Ronnie James Dio, o meglio il suo ologramma, tornerà sui palchi europei, prima, e poi in tutto il mondo, per un tour in partenza il 30 novembre da Helsinki, che è stato battezzato "Dio returns". Il cantante americano, scomparso nel 2010, si era già "esibito", sotto forma di ologramma, l'anno scorso al Wacken Open Air Music Festival in Germania, e adesso ritorna con una serie di date da tutto esaurito.

Accompagnato da una vera band, ovvero da alcuni storici musicisti con cui aveva già lavorato, dal chitarrista Craig Goldy, ai bassisti Simon Wright e Bjorn Englen e il tastierista Scott Warren, Ronnie James Dio, il cui ologramma è stato realizzato dalla società Eyellusion, canterà, anche se non in carne ed ossa, sui palchi di Stoccolma il 3 dicembre, il 4 dicembre a Oslo, il 6 a Varsavia, il 13 a Barcellona, il 15 a Santander, il 17 a Bucarest, il 20 a Antwerp e il 21 a Tilburg, per poi partire alla volta del Sud America, dell'Australia, dell'Asia e nella prossima primavera degli Stati Uniti.

L'ologramma di Ronnie James Dio, creato con il benestare della moglie Wendy dopo un anno di lavoro, è il primo in assoluto ad esibirsi con una vera band che lo supporta.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali