FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Piero Pelù: "Sul palco i Litfiba che non avete mai visto, più rock che mai"

Anteprima a Milano per "Tetralogia degli elementi live", il mini tour nel quale il gruppo ripropone i pezzi del periodo del grande successo. E intanto esce un dvd inedito del tour di "Terremoto" del 1993

A Milano un Alcatraz tutto esaurito ha tenuto a battesimo "Tetralogia degli elementi live", il mini tour con il quale i Litifba celebrano i loro gloriosi anni 90: 5 milioni di dischi venduti con i 4 album pubblicati tra il 1990 e il 1997. "Dopo la trilogia, la tetralogia: non stiamo raschiando il barile - spiega Pelù a Tgcom24 -. In questi concerti la gente scoprirà dei lati inediti dei Litfiba con moltissime canzoni che non avevamo mai suonato".

Piero Pelù: "Sul palco i Litfiba che non avete mai visto, più rock che mai"

Dopo aver riunito il gruppo originale nel 2013, andare a ripescare gli album dell'epoca del maggior successo di pubblico avrebbe potuto far malignare qualcuno. Ma invece di quei lavori, ovvero "El Diablo" (il fuoco), "Terremoto" (terra), "Spirito" (l'aria) e "Mondi sommersi" (l'acqua), il gruppo fiorentino ha deciso di dare una visione inedita. "Per dare un senso a questa operazione - continua il cantante - abbiamo deciso di preparare dei concerti in cui suoneremo tutte quelle canzoni che non abbiamo mai fatto dal vivo. Pezzi meno noti o anche b-side che spesso erano più belle delle canzoni entrate negli album".

L'operazione si svolge su più fronti: un cofanetto con tutti e quattro gli album e un dvd nei negozi, una serie di uscite allegate a "Tv Sorrisi e Canzoni" e "Panorama" nelle edicole, ma soprattutto concerti ad aprile a Roma, Firenze e Milano. L'antipasto dei quali è stata la serata all'Alcatraz martedì 13 febbraio, nella quale è stato proiettato in anteprima il dvd inedito con le immagini del tour di "Terremoto" del 1993 e che fa parte di queste uscite, seguito da un concerto di un'ora e venti dove il gruppo ha messo in mostra una forma smagliante e confermato l'intenzione di stupire. Nella scaletta infatti, dei cosiddetti successi, hanno trovato posto solo "Maudit", "El Diablo" e "Cangaceiro", come bis.
"Nei concerti di aprile comunque ci saranno anche molti altri pezzi di quelli più amati dai fan - avverte Ghigo nel caso in cui qualcuno fosse preoccupato -. Anche perché saranno show di quasi due ore e mezza e cambieremo scaletta ogni sera".

Sia per la pubblicazione del dvd, registrato all'epoca ma mai pubblicato, che per i molti brani suonati, particolare peso viene dato a "Terremoto". "Quel 1993 sembrava essere un momento di grande cambiamento, da Mani Pulite alla speranza che la parola mafia potesse diventare un ricordo del passato - dice Pelù -. Invece non solo non è cambiato nulla, ma anzi è peggiorato. E i testi di quelle canzoni sono attualissimi: il nostro punto di vista degli anni 90 si ripropone oggi con uguale forza".

Le date del tour:
12 aprile, Roma - Atlantico live
13 aprile, Roma - Atlantico live
20 aprile, Firenze - Obihall
22 aprile, Milano - Alcatraz (sold out)
23 aprile, Milano - Alcatraz

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali