FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nino DʼAngelo e Gigi DʼAlessio per la prima volta insieme

Lʼinedita coppia il 21, 22 e 23 giugno salirà sul palco dellʼArena Flegrea di Napoli

Prima volta insieme per due icone della musica partenopea: Nino D'Angelo e Gigi D'Alessio saranno i protagonisti di "Figli di un re minore", una grande festa della musica il 21, 22 e 23 giugno a Napoli sul palco dell'Arena Flegrea. I due artisti sono legati da una lunga amicizia quasi trentennale, ma da sempre sono considerati artisticamente rivali anche a causa del loro pubblico, vere e proprie 'tifoserie' che spesso si sono considerate antagonisti.

Quattro generazioni si ritroveranno insieme per cantare gli straordinari successi di Nino e Gigi, e per divertirsi scoprendo una coppia di performer inedita. "Abbiamo scelto queste date perché oltre ad essere la festa della musica, il 21 giugno è anche il compleanno di Nino e l’onomastico di Gigi. Avendo tanti parenti con una grande famiglia, abbiamo pensato di annunciare direttamente tre date", dichiarano i due artisti scherzando.

Sul palco ci sarà ad accompagnarli una super band formata dai musicisti di entrambi, con: Alfredo Golino alla batteria, Giorgio Savarese e Lorenzo Maffia alle tastiere, Roberto D’Aquino al basso, Maurizio Fiordiliso e Pippo Seno alle chitarre, Agostino Mennella alla batteria, Massimo Gargiulo alle tastiere e pianoforte, Guido Russo al basso, Mimmo Langella e Franco Ponzo alle chitarre, e la vocalist Milly Ascolese.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE