FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Morto l'attore francese Gaspard Ulliel, vittima di un incidente con gli sci

Caduto mentre si trovava sulle piste di Rosières, località montana nel sud-est della Francia, nel dipartimento della Savoia

Morto in un incidente in montagna l'attore francese Gaspard Ulliel

E' morto, all'età di 37 anni, l'attore francese Gaspard Ulliel vittima di una caduta mentre sciava nelle piste di Rosières, in Francia. Lo ha reso noto la famiglia. L'attore, conosciuto per i suoi ruoli nei film "Una lunga domenica di passioni", "Saint Laurent" e "Hannibal Lecter - Le origini del male", secondo quanto riportato dai media, era privo di sensi quando i soccorritori sono arrivati sul posto.

Non si sa ancora quale sia il motivo della caduta, anche se stando alle ultime notizie, potrebbe essersi trattato di uno scontro con un altro sciatore. Dopo l'incidente Ulliel è stato portato in elicottero al centro ospedaliero universitario di Grenoble.

 

Tra i suoi ultimi lavori, "È solo la fine del mondo" di Xavier Dolan (2016), "Eva" di Benoît Jacquot (2018) e "Sybil" di Justine Triet (2019). L'attore compare anche nella serie Marvel "Moon Knight" con protagonista Oscar Isaac, attesa per quest’anno. Tra le sue relazioni sentimentali si ricordano quella con Cécile Cassel (dal 2005 al 2007) e quella con Charlotte Casiraghi (nel 2007), nel 2016 ha avuto un figlio dalla modella Gaëlle Pietri. Nel 2005 e nel 2017 l'attore ha vinto il premio cinematografico nazionale francese Cesar. 

 

Il premier francese ha reso omaggio a Ulliel in un post su Twitter: "Gaspard Ulliel è cresciuto con il cinema e il cinema è cresciuto con lui. Si amavano follemente. È con il cuore pesante che ora rivedremo le sue interpretazioni più belle e incontreremo il suo sguardo. Perdiamo un attore francese

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali