FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Spettacolo >
  • Berlinale, "Vergine giurata" unico film italiano in concorso

Berlinale, "Vergine giurata" unico film italiano in concorso

L'opera prima di Laura Bispuri, con Alba Rohrwacher, in corsa per l'Orso d'oro

- "Vergine giurata", opera prima di Laura Bispuri con protagonista Alba Rohrwacher, è l'unico film italiano in concorso alla 65esima edizione del Festival di Berlino che si svolgerà dal 5 al 15 febbraio. La pellicola, tratta dall'omonimo libro di Elvira Dones, è una coproduzione di Italia, Francia, Svizzera e Albania e racconta la storia di una ragazza albanese costretta a travestirsi da uomo per avere un po' di libertà.

    In "Vergine Giurata" Alba Rohrwacher è Hana, una donna nata tra le montagne dell'Albania del nord in una società patriarcale in cui vige il codice Kanun, basato sull'onore, la vendetta di sangue e i clan familiari.

    Dopo essere rimasta orfana, Hana viene cresciuta dagli zii insieme alla cugina Lila ma il suo spirito ribelle non riesce ad adattarsi alle regole di una società così arcaica. Diventa quindi una 'vergine giurata', cioè una donna che decide di indossare abiti maschili in modo da essere libera come gli uomini. Il prezzo per la libertà è però rinunciare per sempre alla sua sessualità e all'amore.

    TAG:
    Vergine giurata
    Laura Bispuri
    Alba Rohrwacher