FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

World Business Forum 2015, tutti i protagonisiti della seconda giornata

Si inizia con Fabien Cousteau, esploratore oceanografico e documentarista. In chiusura María Belón, scampata allo tsunami abbattutosi sullʼOceano Indiano

World Business Forum 2015, tutti i protagonisiti della seconda giornata
María Belón è un medico spagnolo, scampato allo tsunami del 2004

La seconda giornata del WBFMI si apre con Fabien Cousteau, subacqueo, esploratore oceanografico, ambientalista e documentarista. Nel giugno 2014 Fabien e il suo team di subacquei si sono imbarcati nella Mission 31, la più lunga spedizione mai realizzata in un habitat statico sotto il mare, raccogliendo in appena un mese l'equivalente di diversi anni di dati scientifici.

Segue Alessandro Baricco, uno dei più noti esponenti della narrativa italiana contemporanea. Torinese, laureato in Filosofia, è autore di bestseller tra cui Castelli di rabbia e Oceano mare. Baricco è anche conduttore televisivo, autore, regista, interprete teatrale e sceneggiatore cinematografico. Dal 1994 presiede Scuola Holden, la scuola di Storytelling&PerformingArts da lui fondata a Torino.

La chiusura dei lavori è affidata al medico spagnolo María Belón, nota per essere scampata allo tsunami abbattutosi nel 2004 sull'Oceano Indiano mentre si trovava in vacanza con la famiglia. La sua incredibile odissea è stata raccontata nell'acclamato film del 2012 The Impossible, per il quale María ha collaborato con lo sceneggiatore Sergio Sanchez e con l'attrice protagonista Naomi Watts per conferire maggiore autenticità alla produzione. Oggi viaggia in tutto il mondo in rappresentanza dei superstiti dello tsunami.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali