FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Wikimania 2016, in Italia la convention dellʼenciclopedia online più famosa del mondo

Per circa una settimana il paesino di Esino Lario ha radunato oltre mille wikipediani sulle sponde del lago di Como. Lʼobiettivo? Sviluppare insieme le nuove frontiere del sapere digitale

Un paesino arroccato sulle montagne lombarde, il lago di Como sullo sfondo, poche case e 760 abitanti: si presenta così il piccolo centro di Esino Lario (Lecco), che per circa una settimana è però diventato il centro del mondo, o almeno di quello digitale. Qui si è infatti svolta l'edizione 2016 di Wikimania, la convention dedicata agli utenti che contribuiscono allo sviluppo dell'enciclopedia online più famosa del pianeta: Wikipedia. Quello di quest'anno è stato il primo raduno di wikipediani organizzato in Italia.

L'obiettivo di Wikimania 2016 "era quello di far sapere al mondo che anche una piccola realtà montana come Esino Lario può esser parte di un sapere condiviso e globale", hanno sottolineato gli organizzatori. Due mondi a confronto, quelli di Esino Lario e del colosso dell'informazione online, che ha reso necessario qualche preparativo "speciale": nei mesi precedenti alla manifestazione sono state infatti organizzate delle lezioni di inglese per agevolare la comunicazione tra residenti e ospiti.

"Un grazie immenso va a tutti i volontari", ha detto oggi Carlo Maria Pensa, presidente del Comitato Wikimania e del Museo delle Grigne. E ha aggiunto: "Alla fine di Wikimania rimarrà uno spirito un po' diverso per i giovani, per noi, per il territorio e l'esempio per i nostri governanti". Iolanda Pensa, l'ideatrice dell'iniziativa, ha ribadito il concetto che ha spinto a "portare l'evento tecnologico, in un posto molto remoto, il desiderio di far vincere una sfida".

Insomma Wikipedia ha portato gli occhi di tutto il mondo sul piccolo paesino arroccato sulle montagne lombarde. Esino Lario potrà ora beneficiare della fibra ottica e del wi-fi gratuito e di certo sarà un paese più smart e internazionale.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali