FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

"Mediaset per l'Ucraina" già superati i 2,5 milioni di euro

La raccolta fondi emergenziale continua

Mediaset per l'Ucraina
In concessione

In un mese, la raccolta fondi “Mediaset per l’Ucraina”, partita giovedì 3 marzo 2022, ha già

superato i 2,5 milioni di euro

.


 


La campagna lanciata da 

Mediaset 

Mediafriends

 a sostegno delle iniziative umanitarie della 

Caritas Italiana

 ha prodotto – grazie alla generosità dei telespettatori – risorse che sono già state utilizzate per l’accoglienza delle famiglie, il trasporto dei profughi e la fornitura di personale specializzato nella cura di bambini e anziani. 


 


Oltre alle molte offerte standard ricevute via telefono fisso e mobile al numero solidale 45596, versamenti più consistenti sono arrivati attraverso donazioni online e bonifici inviati al conto intestato a Mediafriends, IBAN IT92R0103020600000055555575 con causale “Mediaset per l’Ucraina”. 



Tutto il ricavato della campagna “Mediaset per l’Ucraina” sarà interamente devoluto alla Caritas Italiana e sarà cura di Mediafriends rendicontare al pubblico tutti gli interventi svolti grazie alla generosità di chi avrà contribuito.


 


La raccolta fondi resta aperta:

DONA ORA su mediafriends.it


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali