FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Tumori, realizzato il "caschetto" contro la caduta dei capelli dovuta alla chemio

Eʼ stato sperimentato allʼIstituto europeo di oncologia di Milano con risultati incoraggianti: il dispositivo congela i bulbi del cuoio capelluto, proteggendoli

Tumori, realizzato il "caschetto" contro la caduta dei capelli dovuta alla chemio

Un "caschetto" che contrasta la caduta dei capelli nelle pazienti sottoposte a chemioterapia. E' il nuovo dispositivo realizzato presso l'Istituto europeo di oncologia (Ieo) di Milano, dove è stato sperimentato su trenta donne con risultati incoraggianti: ha ottenuto il successo nell'85% dei casi. Ad essere sfruttato è l'effetto positivo del freddo: durante e dopo l'infusione della chemioterapia, congela i bulbi piliferi del cuoio capelluto proteggendoli dai danni da farmaci.

Tumori, realizzato il "caschetto" contro la caduta dei capelli dovuta alla chemio

"Il freddo diminuisce la perfusione del sangue e il metabolismo - ha spiegato Paolo Veronesi, direttore della senologia chirurgica - frenando localmente l'attività distruttiva dei chemioterapici". E aggiunge: "In alcune pazienti la capigliatura è rimasta addirittura intatta".

La sperimentazione continua - Va però chiarito, precisa l'esperto, "che non tutti pazienti hanno le indicazioni al trattamento con il caschetto, perché il successo è legato alla tipologia di chemioterapia seguita, alla dose, al tempo di infusione e, come per tutte le cure, alla caratteristiche individuali della persona". La fase di sperimentazione non è tuttavia terminata e "dopo il primo gruppo pilota - prosegue Veronesi - continueremo a studiare questo strumento per perfezionarne ed estenderne al massimo l'utilizzo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali