FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Isolate cellule staminali del nervo ottico, speranze contro il glaucoma

Uno studio dellʼUniversità del Maryland apre a nuova possibilità per arrivare a una cura. Gli scienziati lavorano per individuare un cocktail di fattori di crescita dal quale sviluppare un farmaco

staminali

Dopo decine di sperimentazioni, un team dell'Università del Maryland ha isolato per la prima volta le cellule staminali del nervo ottico. Il risultato raggiunto apre a nuove possibilità per arrivare a cure per malattie come il glaucoma, che oggi non sono trattabili.

La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Pnas. Il nervo ottico trasporta le informazioni visive trasformate in segnali nervosi nella retina, cui è connesso da un capo: le sue fibre si estendono fino alla corteccia visiva nel cervello dove l'informazione viene tradotta in immagini. Nel glaucoma il nervo viene danneggiato da pressione intraoculare alta per ristagno di liquidi.

 

È da tempo che si va alla ricerca delle staminali del nervo, per sfruttarne il potenziale rigenerativo. I ricercatori le hanno isolate dopo 53 esperimenti con anticorpi e marcatori molecolari specifici per attaccarsi a staminali del sistema nervoso.

 

Gli scienziati hanno scoperto che le staminali funzionano per supportare la crescita del nervo e ripararlo e per rilasciare sostanze utili ad isolare le fibre in modo che possano trasmettere il segnale elettrico senza disperderlo.

 

Le staminali rilasciano anche un cocktail di fattori di crescita che secondo il coordinatore della ricerca Steven Bernstein sarà fondamentale identificare. Una volta scoperte queste molecole, si potrebbe sviluppare un farmaco in grado di esercitare sul nervo gli stessi effetti rigeneranti delle staminali.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali