FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sei anni fa ci lasciava Giorgio Faletti, rivediamolo scherzare sul palco del "Maurizio Costanzo Show"

Lʼattore e scrittore si è spento il 4 luglio 2014: in questa esibizione prendeva in giro il conduttore

 

Sei anni fa ci lasciava Giorgio Faletti. Volte televisivo, scrittore, autore di best seller come "Io Uccido", era nato ad Asti il 25 novembre 1950. Personaggio poliedrico e artista dai tanti volti, Faletti ha conosciuto il successo in vari ambiti artistici: dalla tv per tutti, alla scrittura, alla musica come cantante e autore, fino al cinema impegnato.


Cabarettista di fama in tv, ha fatto ridere il grande pubblico a "Drive in", e poi quello di "Fantastico" (era il 1990) con Pippo Baudo, Marisa Laurito e Jovanotti. In ambito musicale scrive per moltissimi artisti italiani e nel 1994 e vince il premio della critica al Festival di Sanremo", classificandosi anche al secondo posto in assoluto, con "Signor Tenente", una canzone ispirata alla strage di Capaci che è rimasta nell'immaginario collettivo. 

 

Ma è nel 2002 che sorprende tutti, pubblico e critica, con il suo straordinario esordio da narratore con il primo thriller, "Io uccido", che vende oltre 4 milioni di copie. Nel 2004 raddoppia con il secondo romanzo "Niente di vero tranne gli occhi". Lo ricordiamo, rivedendolo prendere in giro Maurizio Costanzo, a casa sua, sul palco del "Maurizio Costanzo Show".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali