FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Jazz Meeting" incontra Claudia Cantisani

Presenta il nuovo disco "Non inizia bene neanche questo weekend"

"Jazz Meeting" incontra Claudia Cantisani

Domenica 8 aprile alle 21 al Blue Note di Milano in concerto di Claudia Cantisani. Vocalist e compositrice jazz, laziale di nascita ma lucana d'adozione, Claudia vanta una formazione classica, culminata nel 2009 col diploma in Canto Lirico. Approfondisce lo studio della scrittura al C.E.T. (Centro europeo di Toscolano) di Mogol, dove si diploma nel 2010 (corso Autori). Perfeziona la vocalità jazz attraverso lo studio della tecnica americana "Vocal Power" di Elisabeth Howard, di cui è Insegnante Certificata. Claudia presenterà al Blue Note il suo nuovo lavoro: "Non inizia bene neanche questo weekend" pubblicato dall'etichetta "La Stanza Nascosta Record" Le note dell'album sono curate da Sergio Caputo, grande estimatore di Claudia.

Queste le sensazioni della cantante, prima del ritorno al Blue Note. Senza dubbio è una grande emozione, dice Claudia, al Blue Note hanno suonato negli anni e continuano a suonare grandi artisti, sia internazionali che italiani, l'acustica del locale è ottima e secondo me questo è un aspetto molto importante. L'ambiente ti dà sempre la "spinta", per cantare suonare e quindi esprimerti al meglio.

Cosa proporrai al pubblico?
Nella musica che proporrò c'è una mescolanza tra lo swing e la musica d'autore.
I miei punti di riferimento sono artisti come Paolo Conte o Sergio Caputo che hanno fatto dell'ironia un punto importante del loro modo di fare musica Da Mogol porto invece con me l'immediatezza dei testi; lui vuole che le parole siano chiare ed arrivino subito al "cuore" di chi ascolta.
Indispensabile per me anche l'apporto dei musicisti, con loro ho un grande feeling, tutti hanno una grande storia musicale, ma io li ho scelti anche per il loro carattere allegro ed aperto, quindi in linea con il mio.

Sergio Caputo ha curato anche le note di "Non inizia bene neanche questo weekend"
Devo dire che quello con Caputo è stato un lungo "corteggiamento" lui ha ascoltato anche il mio disco precedente: "Storie D'Amore Nono Troppo Riuscite" ed il fatto che mi scriva le note per il nuovo lavoro è, secondo me, una cosa meravigliosa. Sergio è stato e continua ad essere il mio punto di riferimento.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali