FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Vitalizi, sondaggio M5S su Facebook: la "casta" batte Fico, post rimosso

La "sfida social", pubblicata sul profilo social del Movimento, è sparita dopo che a vincere, clamorosamente, è stata la fazione degli ex parlamentari che si oppongono al taglio dellʼassegno vitalizio

Vitalizi, sondaggio M5S su Facebook: la "casta" batte Fico, post rimosso

Giallo sul "sondaggio fantasma" del Movimento 5 Stelle sui vitalizi. Sulla pagina Facebook del M5S è apparsa infatti una "sfida social" tra la delibera presentata dal presidente della Camera, Roberto Fico, e la protesta degli ex parlamentari, pronti a fare ricorso contro il taglio dell'assegno vitalizio e il ricalcolo delle pensioni. Il sondaggio è però sparito dopo che a vincere, clamorosamente, era stata "la casta", come l'avevano definita i 5 Stelle.

Da alcuni screenshot diffusi in Rete e ripresi da diversi esponenti dell'opposizione, le facce di Bertinotti, Cirino Pomicino, De Mita e D'Alema avevano ottenuto oltre il 60% dei consensi dei partecipanti alla "sfida" su Facebook. Il presidente della Camera, Roberto Fico, si era invece fermato sotto il 40%. "Noi pensiamo che i vitalizi siano un privilegio indecente e Roberto Fico si sta impegnando per eliminarli. La casta non è d'accordo e addirittura vorrebbe denunciarlo per questo. Voi da che parte state?", era il testo del sondaggio. Post e risultati sono stati poi rimossi dalla pagina social del Movimento.

Pd: "M5s cancella il sondaggio con risultati pro-casta" - "Quando i sondaggi non vanno come vuole il M5s guardate cosa succede! Lo hanno tolto! Si può essere più ridicoli?". Lo scrive su Twitter la deputata Pd Alessia Morani, che pubblica l'immagine del sondaggio prima pubblicato e poi scomparso dalla pagina del M5S.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali