FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Regionali Toscana, Giani: "Alcuni sondaggisti dovrebbero cambiare lavoro"

Il candidato del centrosinistra che ha vinto in Toscana a "Quarta Repubblica": "Renzi corretto e leale fino alla fine"

 

Eugenio Giani si toglie qualche sassolino dalle scarpe dopo la vittoria alle elezioni regionali in Toscana. "Qualche sondaggista dovrebbe cambiare mestiere", ha dichiarato il candidato del centrosinistra durante il collegamento in tarda serata con la trasmissione "Quarta Repubblica".

 

"Ho sentito di avere un rapporto sul territorio che mi dava garanzie quando abbiamo costruito l'appello dei sindaci, firmato a San Giminiano, al di là dei sondaggisti", ha spiegato il neo presidente della Regione Toscana. "Qualcuno di loro - ha sottolineato - dovrebbe cambiare mestiere per i risultati che ha proposto in Toscana". Giani ha poi voluto ringraziare tutti coloro che lo hanno sostenuto, compresi tutti i leader nazionali del centrosinistra, nessuno escluso: "Italia Viva l'ho sentita vicina - ha sottolineato - Renzi è stato corretto e leale fino alla fine".