FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Senato, respinta richiesta di decadenza per Minzolini | Di Maio: "Atto eversivo"

La decisione accolta da un lungo applauso. Lui: "Mi dimetto comunque". Il blog di Grillo: "Salvato da 19 senatori del Pd"

Palazzo Madama ha respinto la decadenza a senatore di Forza Italia per Augusto Minzolini. I senatori hanno infatti approvato con 137 sì, 94 no e 20 astenuti l'ordine del giorno di FI che respingeva la deliberazione della Giunta per le Immunità che nel luglio scorso aveva dichiarato decaduto l'ex giornalista dal mandato di parlamentare perché condannato con sentenza passata in giudicato. Il voto dell'odg è stato accolto da un lungo applauso.

Minzolini ha comunque confermato le proprie dimissioni annunciate in Aula prima del voto. "Ora mando la lettera" di dimissioni, ha assicurato ai giornalisti.

Le accuse dei Cinquestelle - Dure le accuse dai banchi del Movimento 5 Stelle. "Dopo quanto visto ieri in aula del Senato - ha dichiarato il senatore pentastellato Michele Mario Giarrusso - era assolutamente prevedibile uno scambio, che c'è stato, tra i voti su Lotti e su Minzolini. C'è stato un voto di scambio Lotti-Minzolini. Il Parlamento viola la legge approvata solo qualche tempo fa. Per l'aula Minzolini, in contrasto con la chiarissima norma di legge, resta senatore".

Di Maio: "Si rischia la violenza" - Il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio definisce quanto accaduto un "atto eversivo". "Abbiamo capito che non si può andare a votare perché devono risolvere le loro magagne, ed è stato creato un precedente pericolosissimo". "Non vi lamentate - continua Di Maio - se i cittadini manifestano in maniera violenta fuori al Parlamento se dentro si fanno atti eversivi. Fate prima a riaprire le patrie galere".

Taverna: "Berlusconi meriterebbe di tornare a Palazzo Madama" - "Il Senato oggi è fuori legge. Con questo voto Silvio Berlusconi ha tutto il diritto di tornare qua dentro". Queste le parole della senatrice M5S Paola Taverna che attacca: "Siamo al punto in cui il Parlamento legifera ma le leggi non sono uguali per tutti. I cittadini facciano attenzione a quello che è accaduto oggi".

Il blog di Grillo: "Salvato da 19 voti del Pd" - Intanto sul blog di Beppe Grillo spunta "la lista dei senatori Pd che hanno salvato Minzolini e cancellato la Severino". Diciannove i nomi elencati, tra cui quello della vicepresidente del Senato, Rosa Maria Di Giorgi. A loro si aggiungono poi quelli dei senatori Pd assenti alla votazione.

Peculato, la vicenda giudiziaria di Minzolini

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali