FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Salvini: "Alleanza di governo Pd-M5s? Zero per cento di possibilità"

Il leader della Lega smentisce ogni ipotesi di rottura con Berlusconi: "Mi presento alle elezioni con una squadra e vado avanti con quella"

Salvini: "Alleanza di governo Pd-M5s? Zero per cento di possibilità"

"Le percentuali di un governo tra Pd e M5s sono pari a zero: è un accordo contro natura e soprattutto una presa in giro agli italiani". Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini. "Fossi un elettore 5 Stelle avrei o problemi o vergogna", ha aggiunto. E sulle indiscrezioni che parlano di una rottura con Berlusconi, Salvini ha replicato: "Non è vero che accadrà. Mi presento alle elezioni con una squadra e vado avanti con quella".

"Non mi sento minacciato dalle tv di Berlusconi" - "Non mi sento assolutamente minacciato dalle Tv di Berlusconi", ha aggiunto Salvini a Spilimbergo commentando le affermazioni di Luigi Di Maio. "Ognuno è libero di scrivere o raccontare quello che vuole: non penso che in Italia ci siano rischi di questo tipo", ha sottolineato.

Martina a Salvini: "Deve tacere, stallo è colpa della Lega" - "Salvini dovrebbe solo tacere perché è colpa loro se siamo arrivati fino a qui dopo 50 giorni di tira e molla, di caos e di scontri. Lezioni da Salvini non ne prendiamo perché per altri due mesi ha raccontato agli italiani solo bufale". Lo ha affermato il segretario reggente del Pd Maurizio Martina.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali