FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Rovazzi e il finto furto del cellulare, Sala: "Comportamento arrogante" 

Il sindaco di Milano critica la trovata pubblicitaria del cantante: "Esempio tristissimo". Duro anche l'assessore alla Casa, Maran: "Potremmo farti causa per danni di immagine e simulazione di reato"

Rovazzi e il finto furto del cellulare, Sala:
Instagram

Quello di Fabio Rovazzi è stato "un comportamento arrogante".

Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, commentando il caso del cantante che per promuovere il suo nuovo disco ha finto il furto del suo telefonino mentre filmava una diretta in pieno centro. "Voglio stigmatizzare - ha aggiunto - e cercare di dire a tutti i cittadini che così non si fa. Mi auguro che al di là del primo momento Rovazzi ci ripensi, perché difendersi e vantarsi, quasi fare il figo è veramente una cosa che non funziona". Ma il primo cittadino milanese non è il solo a essere infastidito. Duro anche Pierfrancesco Maran, assessore alla Casa, che minaccia di querelare il cantante.

Rovazzi e il finto furto del cellulare, Sala:
Tgcom24

 

 

Sala: "Non vanno sottovalutate queste cose" - "Ora, al di là di Rovazzi io credo che dobbiamo veramente fare una riflessione su che tipo di società vogliamo - ha aggiunto Giuseppe Sala a margine del conferimento del premio Campione dei City Angels -. Se noi vogliamo una società in cui, chi ha un minimo di visibilià, può permettersi di non rispettare le regole e gli altri poveri diavoli devono farlo, questa non è la società che voglio io, quella in cui voglio vivere". "Non vanno sottovalutate queste cose, perché vedo che c’è un degrado nel comportamento del senso civico che ovviamente è un rischio per la nostra comunità - ha concluso -. Qual è l'esempio che diamo ai nostri figli? Fai il furbo, mettiti in evidenza e sarai premiato con fama e soldi? È un esempio tristissimo".

 

Maran: "Potremmo denunciarti per danni di immagine" -  "Ma che bella trovata Rovazzi!", ha scritto ironico sui social il consigliere Pd e assessore alla Casa Pierfrancesco Maran. "Anche noi milanesi potremmo avere un’idea divertente di marketing nel farti causa per danni di immagine e simulazione di reato. Anche perché troppi “vip” ultimamente si stanno facendo pubblicità simulando reati qua".

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali