FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Riaperture, Meloni: "Il coprifuoco non ha senso" | "Recovery, 4 giorni per valutarlo: a Camere ruolo marginale"

Il commento della leader di Fratelli d'Italia a "Stasera Italia": "In questo modo la gente si ammassa"

"In teoria il Pnrr va presentato entro il 30 aprile, il presidente Draghi verrà in Aula il 26 aprile, quindi 4 giorni prima. Il rischio che il Parlamento e l'opposizione non abbiano la possibilità di giudicarlo e dire la propria sono molto alti". Lo dice la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, dopo aver incontrato il premier Draghi sul Recovery plan. Per le Meloni, il "ruolo del Parlamento in questa vicenda" rischia di essere "molto marginale". Quanto alle riaperture...

 

"Dopo un anno di pandemia non è tra più tra le prerogative del governo decidere quando le persone possano uscire o quando i lavoratori debbano aprire e chiudere la saracinesca". A "Stasera Italia", la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni parla di riaperture e aggiunge che: "Il coprifuoco non ha senso, non ha alcun tipo di giustificazione".

 

 

Per Meloni: "Riaprire tutto fino alle 22 fa ammassare ulteriormente le persone - aggiunge - le norme di Draghi sono ancora più stringenti da quelle adottate da Conte un anno fa che scelse di riaprire il 18 maggio. Se il contagio all'aperto è praticamente nullo, perché restiamo chiusi per altri dieci giorni?".

 

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali