FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pochi fondi per l'Istruzione, il ministro Fioramonti consegna lettera di dimissioni a Conte

Già da alcuni giorni circolava la voce. Fioramonti sarebbe pronto a formare anche un proprio gruppo parlamentare. Nicola Morra probabile sostituto al governo

politica, Lorenzo Fioramonti

Il ministro dell'Istruzione Lorenzo Fioramonti ha consegnato la lettera di dimissioni al premier Giuseppe Conte. Lo confermano fonti di Palazzo Chigi. La decisione sarebbe legata all'approvazione della Manovra, con il mancato stanziamento dei fondi attesi per l'Istruzione.

Del "malumore" del ministro si parlava già da alcuni giorni: la voce che circolava, e che si sta facendo sempre più insistente, è quella che Fioramonti volesse dimettersi per poi formare un proprio gruppo parlamentare filo-contiano e, in prospettiva, un nuovo soggetto politico. 

 

Morra probabile sostituto E tra i possibili candidati alla successione di Fioramonti c'è quello di Nicola Morra, attuale presidente della commissione antimafia. Già la scorsa estate il nome di Morra era stato associato al ministero dell'Istruzione.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali