FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

M5s, da Di Maio a Fico: "big" capilista nei collegi plurinominali

Presentati anche cinque dei candidati esterni, tra cui il comandante De Falco, capolista in Toscana, e il giornalista Pierluigi Paragone, capolista in Lombardia

I "big" del M5s, stando alle liste dei vincitori delle Parlamentarie, pubblicate nella serata di domenica, risultano tutti capolista nei collegi plurinominali. Primi nei loro collegi, infatti, il leader Luigi Di Maio, Roberto Fico, Paola Taverna, Carla Ruocco, Manlio Di Stefano, Danilo Toninelli e Carlo Sibilla. Diffuse due liste: una con i candidati "titolari" e una con i "supplenti", ma non i click incassati alle Parlamentarie.

Le liste dei candidati sono state rese note solo nella serata di domenica, con l'ex fabbrica dell'Aurum ormai vuota, dopo la tre giorni del Villaggio Rousseau. Troppo alto, secondo alcuni, il pericolo che le contestazioni degli esclusi, o anche dei perdenti, venissero fuori, peraltro con decine di giornalisti presenti.

I candidati esterni - Nel corso della giornata Luigi Di Maio aveva già ufficializzato i nomi di alcuni dei candidati esterni che correranno per il Movimento: il comandante De Falco, i giornalisti Gianluigi Paragone ed Emilio Carelli, il presidente del Forum italiano Disabilità Vincenzo Zoccano e Elio Lannutti, fondatore dell'Adusbef.

Il comandante De Falco capolista in Toscana - De Falco appare come capolista in Toscana, Lannutti nel Lazio e Paragone in Lombardia, mentre Carelli e Zoccano saranno invece candidati nei seggi uninominali. Proprio sui seggi uninominali e sui relativi candidati continua intanto la ricerca dei nomi: finora, sulla loro identità regna il più stretto riserbo, ma Di Maio assicura che saranno nomi in grado di aumentare i consensi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali