FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Lega, Salvini: "Riaprire subito le case chiuse, come accade nei Paesi civili"

Nel centrodestra, i parlamentari a cui è stato chiesto un parere sulle parole del leader del Carroccio hanno preferito non commentare. Dure critiche dal centrosinistra

Lega, Salvini: "Riaprire subito le case chiuse, come accade nei Paesi civili"

"Regolamentare e tassare la prostituzione come nei Paesi civili, riaprendo le case chiuse. Ne sono sempre più convinto". E' la proposta lanciata su Twitter dal leader della Lega, Matteo Salvini.

Dopo la legge Fornero sulle pensioni e il decreto Lorenzin sui vaccini, Salvini individua nella legge Merlin la successiva norma da aborgare. La proposta ha suscitato gelo negli ambienti cattolici e imbarazzo tra gli alleati, la maggioranza dei quali non ha voluto commentare le dichiarazioni del leader leghista, che arrivano nello stesso giorno di quelle shock di Attilio Fontana sulla "razza bianca".

Cosa prevede la legge Merlin - A livello normativo la legge Merlin vietò' le cosiddette "case chiuse", ma non la prostituzione che oggi è libera ma non regolamentata, mentre è punito il favoreggiamento, lo sfruttamento, il reclutamento e l'induzione alla prostituzione.

La normativa in Europa - In Europa le leggi sono molto diverse da Paese a Paese: in alcuni essa è consentita ed è regolamentata (per esempio nei Paesi Bassi, Germania, Austria, Svizzera, Grecia, Ungheria, Lettonia), altri in cui è illegale (molti Paesi dell'Est e Irlanda), e infine quelli in cui è illegale ma viene punito il cliente (per esempio Svezia, Islanda), come anche il Consiglio d'Europa ha sollecitato a fare nel 2013, per combattere la tratta e il racket.

Salvini isolato, le reazioni - Nel centrodestra, i parlamentari a cui è stato chiesto un parere sulle parole di Salvini, hanno preferito non commentare. La sola Paola Binetti, dell'Udc, da sempre sostenitrice della linea sulla punibilità dei clienti, ha espresso la propria contrarietà: "Sono del tutto contraria alla riapertura delle case chiuse, perché significa consegnare le donne ad un lavoro in cui la stragrande maggioranza di esse è vittima dello sfruttamento".

Nel centrosinistra si critica duramente il leader del Carroccio: "La battaglia vera riguarda la lotta alla tratta delle donne e lo sfruttamento della prostituzione" ha detto Beppe Fioroni, mentre Fabrizia Giuliani ha garantito che il Pd "non consentirà mai politiche che farebbero felici i trafficanti di esseri umani". Sandra Zampa ha aggiunto: "C'è tutto il repertorio di 20 anni fa. Giù le tasse, morte ai migranti, case chiuse riaperte".

Irene Pivetti: "Ennesima violenza sulle donne" - "E' un peccato che per rimediare ad una grave idiozia del candidato Fontana, Salvini abbia voluto distrarre l'attenzione rilanciando il tema della prostituzione". Così la ex presidente leghista della Camera Irene Pivetti, sottolineando che "avallare l'idea che vendersi possa essere un lavoro è la prima forma di violenza sulle donne, come se potesse mai essere lecito usare una donna come una cosa".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali