FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

In prima fila alla protesta no-vax, ecco chi è il "capo-popolo" contro

Simone Carabella, immortalato in una foto Ansa alla contestazione di Montecitorio, è il romano che ogni anno, il primo gennaio, si butta nel Tevere. Ecco perché è diventato "famoso"

In prima fila alla protesta no-vax, ecco chi è il "capo-popolo" contro

La sua foto sta facendo il giro del Web: lui, davanti a Montecitorio, con un fare da capo-popolo, nella manifestazione no-vax di protesta contro la legge sui vaccini. Chi è quest'uomo, che indossa una maglietta con la scritta "Scelgo io se vaccinare mio figlio"?

Il suo nome è Simone Carabella, è finito in primo piano su una delle foto scattate dall'Ansa alla contestazione e, pubblica nextquotidiano in un articolo che ne fa il ritratto, è noto perché ogni anno, il primo gennaio, si tuffa nel Tevere dal Ponte Cavour.

Di orientamento fascista, scrive il sito ("come tutti i fascisti si proclama né di destra né di sinistra"), Carabella sul suo profilo Facebook si lusinga di essere finito "in prima pagina Ansa" con quell'immagine, per poi precisare che però i giornalisti "invece di scrivere che per l'ennesima volta i cittadini italiani sono stati abusati dalla politica di sinistra, scrivono che i deputati del Pd sono stati aggrediti (purtroppo non da me). Un ringraziamento alle forze dell'ordine che hanno mantenuto una piazza ordinata".

In passato Carabella ha anche manifestato per portare Stamina negli ospedali e pure in quel caso il suo obiettivo venne bloccato dal ministro Lorenzin. Mentre di recente ha difeso "gli italici costumi" su una spiaggia del Lazio andando a rimproverare "alcuni immigrati clandestini intenti a fare il bagno con addosso delle mutande" intimando loro di evitare quel "comportamento irrispettoso".

Con la manifestazione no-vax ha vissuto il suo momento di gloria: una sorta di "consacrazione da capo-popolo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali