FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Def, vertice di governo senza esito: no di Di Maio e Renzi a Gualtieri sullʼIva

Ad agitare la maggioranza è il nodo delle risorse per la manovra: dove trovare i fondi per scongiurare aumenti selettivi. Salvini: "Non si poteva votare per lʼIva e adesso lʼaumentano"

roberto gualtieri

Dopo 4 ore di vertice a Palazzo Chigi, la definizione del Def è ancora in alto mare. La riunione convocata in nottata dal premier Giuseppe Conte ha visto i no di Di Maio e Renzi a ogni aumento dell'Iva prefigurato dal ministro dell'Economia Roberto Gualtieri. Ad agitare la maggioranza è anche il nodo delle risorse per la manovra: dove trovare i fondi per scongiurare aumenti selettivi dell'Iva, senza far salire il deficit oltre il 2,2% del Pil.

Il vertice notturno insomma non è stato risolutivo "Ci sono ancora molte ipotesi in campo", spiega una fonte. I ministri e i capi delegazione di M5s e Pd (Di Maio e Franceschini) si sono salutati con l'idea di tenersi in contatto: si lavorerà tutto il giorno per trovare una quadra in vista del Cdm previsto alle 18.30. E c'è chi continua a premere perché il deficit venga alzato dal 2,2% ad ora ipotizzato fino al 2,3% o 2,4% per liberare risorse che evitino di alzare l'Iva.

Renzi: "L'aumento dell'Iva sarebbe uno schiaffo ai più poveri" - Ribadisce il suo no a qualsiasi aumento dell'Iva Matteo Renzi che, in un post su Facebook, scrive: "Abbiamo fatto un governo per mandare a casa Salvini e per non aumentare l'Iva. Adesso non possiamo aumentare l'Iva, punto. Noi non abbiamo fatto polemica sui ministeri, sui sottosegretari, sulle scelte del passato. Ma aumentare l'Iva sarebbe uno schiaffo ai consumatori, specie ai più poveri. E porterebbe alla recessione. Ecco perché Italia Viva dice no all'aumento dell'Iva".

Salvini: "Non si poteva votare per l'Iva e adesso l'aumentano" - Subito all'attacco Matteo Salvini, che su Radio 24 accusa l'esecutivo: "Hanno passato due mesi a dire che facevano questo governo per non far aumentare l'Iva. L'hanno detto tutti, Conte, Di Maio, Zingaretti che non si poteva andare a votare, hanno messo su questo governo senza senso e dopo due settimane cosa propongono? L'aumento selettivo sull'Iva? Non scherziamo".

"Credono che gli italiano siano scemi? - aggiunge -. Con la pace fiscale noi avremmo portato a casa dieci miliardi. La tassa su chi paga in contante è terrorismo psicologico. Noi presenteremo in Parlamento la nostra manovra".