FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Def, Salvini: "10mila assunti alle forze dellʼordine" | Conte: meno disoccupati

Venti miliardi di euro per flat tax, superamento Fornero, reddito di cittadinanza e nuove assunzioni. Di Maio: Ires meno pesante per le imprese che assumono e investono

Diecimila assunzioni nelle forze dell'ordine e disoccupazione sotto il 7%. Sono due tra gli impegni illustrati dal premier Giuseppe Conte e dai vice Matteo Salvini e Luigi Di Maio alla conferenza stampa a Palazzo Chigi per spiegare il Documento di economia e finanza legato alla manovra. "Vogliamo portare più sicurezza nelle strade del nostro Paese", ha detto il ministro dell'Interno illustrando il piano contenuto nel Def.

Manovra, via Fornero e ok a flat tax reditto di cittadinanza: ok dal Cdm

M5s/Lega: venti miliardi per le misure del rilancio - Fonti di Lega e M5s parlano di venti miliardi destinati alle "misure del contratto di governo per il rilancio economico del Paese" e cioè "reddito di cittadinanza, riforma Fornero, introduzione della flat tax, assunzione straordinaria forze dell'ordine". Si tratta dei provvedimenti contenuti, tra le altre cose, nella prossima manovra, partiranno all'inizio del 2019 e saranno finanziati con una copertura di circa 20 miliardi di euro: 10 per il reddito di cittadinanza, 7 per il superamento della Fornero, 2 per la flat tax, 1 per le assunzioni straordinarie.

Lega: via la Fornero, flat tax e più uomini nelle forze dell'ordine - Sono tre i "grandi obiettivi" raggiunti dalla Lega in questa "bella e coraggiosa manovra" secondo Salvini, e cioè "il superamento della legge Fornero che vedrà la possibilità, non l'obbligo, di andare in pensione con alcuni anni di anticipo rispetto a quella vigliacca riforma senza penalizazione, la flat tax ad aliquota fiscale fissa al 15% per le partite Iva, e poi un piano di assunzioni straordinarie per circa 10mila uomini e donne nelle forze dell'ordine".

Conte: "Disoccupati al 7%" - Il premier Giuseppe Conte sottolinea che "con queste riforme abbiamo previsto che il tasso di disoccupazione, già sotto il 10%, tenderà ancora a scendere attestandosi attorno all'8% se non al 7%".

Fonti Carroccio: flat tax per le partite Iva - La flat tax al 15% per le partite Iva si farà, dicono fonti della Lega, che precisano: "Una riforma che qualcuno voleva frenare e che invece permetterà a un milione e mezzo di partite Iva di risparmiare 10mila euro all'anno".

Di Maio: "Giù l'Ires per chi assume e investe" - Luigi Di Maio annuncia poi "un abbassamento dell'Ires per le imprese che investono e assumono e più stabile è il contrato più si abbasserà l'Ires". E aggiunge: "Pensione di cittadinanza, reddito di cittadinanza, centri per l'impiego e fondo truffati per le banche sono le quattro misure che verranno finanziate nel 2019, 2020 e 2021. Abbassiamo gli obiettivi di deficit, senza penalizzare le misure fondamentali di una legge di bilancio che per la prima volta ripaga il popolo italiano di tante ruberie e tanti sprechi".

Salvini: "Quota 100 senza penalizzazione e tetti" - Sulla riforma della Fornero, Salvini dice che sarà "senza penalizzazioni, senza paletti, senza limiti, senza tetto al reddito". E spiega: "Vuol dire che potenzialmente possono andare finalmente in pensione 400mila persone e si liberano altrettanti posti di lavoro. Vuol dire che 400mila truffati da quella legge sono finalmente liberi di tornare alla vita".

Conte: "Così si riparte" - Conte è convinto che "il Paese in questo modo riparte: rilanciamo la crescita economica, rilanciamo lo sviluppo sociale, una pubblica amministrazione e un fisco amico, misure nel segno della equità e dello sviluppo sociale". E infine parla di un piano di investimenti pubblici significativi spiegando che questa manovra "poggia su un piano di investimenti pubblici significativi: lavoriamo al riammodernamento di infrastrutture in un dialogo serrato con i concessionari per invogliarli e costringerli a un piano di manutenzione straordinaria e ordinaria".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali