FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Le bici e le moto italiane si preparano al Salone di Milano

Vanno bene le moto e le ebike, soffrono i cinquantini

Le bici e le moto italiane si preparano al Salone di Milano

Lʼindustria italiana del ciclo e del motociclo dà lavoro a circa 20 mila addetti, la distribuzione di biciclette e moto ad altre 60 mila persone. Numeri che fanno del nostro il primo Paese in Europa nel settore delle due ruote, e ancora non si tiene conto dei sotto-comparti che riguardano gli accessori, le riparazioni, lʼafter market in genere.

Sono questi alcuni dei numeri riportati dallʼAncma ‒ lʼassociazione italiana dei produttori di biciclette, moto e accessori, aderente alla Confindustria ‒ nel corso della presentazione di Eicma, lʼEsposizione internazionale del ciclo e motociclo che terrà a Milano la sua 76° edizione dal 6 allʼ11 novembre prossimi. LʼItalia è il primo Paese produttore di motociclette in Europa, 300 mila nel 2017, e lo è anche per le biciclette con 2,3 milioni di pezzi lʼanno. Le imprese italiane fatturano oltre 5 miliardi di euro ed Eicma è lo specchio fedele del buon stato di salute del settore, dopo anni di sofferenze, non del tutto eliminate.

Questʼanno si conferma positivo: nei primi 9 mesi del 2018 le immatricolazioni di motociclette sono in crescita di oltre il 5%, attestandosi a 202.176 unità. LʼItalia vale in pratica un sesto delle vendite totali europee (1.313.000 unità). Gli scooter rappresentano ancora il 58% del mercato, ma il loro incremento di vendite nei 9 mesi è inferiori al 2%, mentre le moto veleggiano su un ottimo +9,7% rispetto ai primi 9 mesi del 2017. Soffrono i “cinquantini”, in calo del 15,6%, ma il dato rappresenta anche unʼevoluzione culturale nei consumi, con la crescita delle ebike e il passaggio sempre più precoce ai modelli 125.

Le ebike appunto! Nel 2017 sono state vendute in Italia 148.000 biciclette elettriche, +19% rispetto allʼanno precedente. Lʼimport è aumentato del 21% e sulla spinta di questo trend anche la produzione italiana è cresciuta, passando dalle 23.600 ebike del 2016 alle 35.000 dello scorso anno, un incremento del 48% circa.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali