FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

FreeDuck, la ruota che trasforma la bici in e-bike

Un motorino nella ruota posteriore da montare e smontare

Un motorino dentro una ruota e qualsiasi bicicletta diventa una e-Bike! Si chiama FreeDuck ed è lʼinnovativa ruota elettrica sviluppata e immessa sul mercato da Ducati Energia. Può essere montata e smontata in qualsiasi momento e con estrema facilità, per trasformare in elettrica, o meglio a pedalata assistita, qualsiasi bici di casa.

La ruota FreeDuck

Perfetto anche il nome scelto per questo prodotto: FreeDuck significa “anatra libera” e in effetti la libertà che dà questo prodotto è incredibile. Soltanto se si vuole, si monta e si trasforma la propria bicicletta in un mezzo più confortevole, si pensi al ritorno da una giornata di tempo libero trascorsa pedalando o nella quotidianità per muoversi in città con minor sforzo. Fulcro del sistema è la ruota posteriore, un vero concentrato di tecnologie perché integra le batterie agli ioni di litio, il motore elettrico e persino il sistema di comunicazione tramite un’app e la connessione Bluetooth, grazie al quale l’utente riceve direttamente sul proprio smartphone le informazioni sullʼautonomia residua della batteria, sui chilometri percorsi, ecc. La batteria integrata nella ruota FreeDuck si ricarica in circa 3 ore.

Oltre alla ruota, Ducati Energia ha realizzato anche la bicicletta FreeDuck, completa di telaio e ruota motorizzata per la pedalata assistita. È proposta in 4 distinti modelli: Urban, Classic, Extreme e City, e tutte sono costruite con un pratico e robusto telaio in alluminio a doppio spessore. Per la configurazione dei colori e degli accessori della propria bicicletta FreeDuck cʼè il sito web http://www.freeduck.it/. Ducati Energia conosce lʼespansione del segmento, anche per il boom del bike sharing: le 56 mila e-bike vendute in Italia nel 2015 si apprestano a diventare 300 mila nel 2018. Nel Belpaese le imprese che operano in questo settore sono oltre 3.000, fatturano più di un miliardo di euro lʼanno e danno lavoro a quasi 8.000 persone.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali