FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

BMW G 310 GS, pensare in “piccolo”

Target giovanile per la nuova monocilindrica

La gamma GS è per BMW Motorrad il cuore e la testa della sua produzione. Perché rappresenta la promessa di avventura, affidabile e sicura, delle sue moto, e perché il pubblico che ama le due ruote bavaresi sa che può aspettarsi da una GS sempre il massimo in termini di robustezza e solidità. Anche se le cilindrate sono piccole, come sulla inedita BMW G 310 GS, che vediamo in queste immagini.

BMW G 310 GS

La BMW G 310 GS è una GS genuina, una moto con valori di versatilità che non hanno riscontro nel segmento. È agile e scattante nel traffico cittadino, ma non manca di quella robustezza che la rende perfetta anche nei fuoriporta. Una moto estremamente compatta, che allarga il ventaglio di modelli BMW a un target più giovane ma ben informato, che già ammirano le doti stradali delle tourer sportive della Casa di Monaco di Baviera. La ruota anteriore da 19 pollici e una maggiore escursione della sospensione favoriscono, poi, una posizione di guida eretta e la marcia su molti percorsi. Senza dimenticare che lʼABS è di serie, come su tutte le moto BMW.

Perfetta per i neofiti della moto, la G 310 GS rafforza la presenza BMW in un segmento che fino a un anno fa non bazzicava. Il motore è infatti il monocilindrico da 313 cc (lo stesso della G 310 R), che sviluppa 34 CV a 9.500 giri e una coppia massima di 28 Nm a 7.500 giri al minuto. Un motore modernissimo: Euro 4, con raffreddamento a liquido, quattro valvole e due alberi a camme in testa, iniezione elettronica. E poi il cilindro che ha lʼaspirazione davanti e lo scarico dietro, così da accrescere la portata della miscela aria fresca-benzina e aumentare di conseguenza la dinamicità della moto. Debutto previsto a metà 2017.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali