FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Honda CRF1000L Africa Twin

Una moto con una doppia anima

Honda CRF1000L Africa Twin

Il deserto è il suo pane, ma la strada asfaltata non le è meno congeniale. Una moto "dual-purpose", con una doppia anima ‒ stradista e fuoristradista ‒ che si rispecchia anche nel nome: Africa Twin. Stiamo parlando della nuova Honda CRF1000L Africa Twin, una maxi-enduro bicilindrica che la Casa giapponese annuncia per la fine del 2015. Un nome che sa di mito per i fan, perché rievoca le grandi enduro con cui Honda viveva lʼavventura delle storiche Parigi-Dakar.

Honda CRF1000L Africa Twin

La nuova Honda CRF1000L Africa Twin nasce con lʼambizione di ridefinire i parametri prestazionali della categoria maxi enduro. Il bicilindrico da un litro di cilindrata sviluppa 95 CV di potenza e quasi 100 Nm di coppia. La moto è tuttʼaltro che vintage, perché ha dotazioni modernissime, come il cambio sequenziale a doppia frizione DCT, unʼesclusiva delle due ruote Honda. E ancora il controllo di trazione HSTC multilivello, lʼABS disinseribile e le sospensioni regolabili. La forcella Showa a lunga escursione è completamente regolabile e le pinze freno radiali Nissin a 4 pistoncini mordono dischi flottanti da 310 mm di diametro. Il monoammortizzatore è pluriregolabile, con pratico registro idraulico a pomello per il precarico molla. Molta luce a terra e sella regolabile su due livelli di altezza: 870 o 850 mm.

La nuova Honda CRF1000L Africa Twin è una moto versatile, che sa affrontare qualsiasi condizione di marcia. Un poʼ comʼera la prima, leggendaria Honda XRV650 Africa Twin, che debuttò nel 1988 e si caratterizzava per l'eccezionale robustezza, la maneggevolezza e l'ottimo comfort nell'uso quotidiano. Fu allora che nacque un segmento di moto che con il passare degli anni è divenuto il più importante del mercato. La nuova CRF1000L Africa Twin monta cerchi a raggi da 21 pollici all'anteriore e 18" al posteriore, con pneumatici nelle misure 90/90 e 150/70, sia di tipo stradale che gomme tassellate per il fuoristrada professionale. Tre le versioni a listino: Standard, ABS e DCT-ABS, per prezzi che partono da 12.400 euro.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali