FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Venezuela, Guaidò: arrestato il vicepresidente dellʼassemblea nazionale Edgar Zambrano

Prelevato dalla polizia politica "con una gru" mentre si trovava "a bordo della sua auto"

Il primo vicepresidente dell'assemblea nazionale venezuelana, Edgar Zambrano, è stato sequestrato dalla polizia politica "con una gru" mentre si trovava "a bordo della sua auto". Lo denuncia su Twitter il leader dell'opposizione, autoproclamato presidente, presidente della stessa assemblea, Juan Guaidò. "Con queste azioni, l'usurpazione pretende colpire l'unica istituzione democratica legittimata dal voto popolare", scrive Guaidò.

Venezuela, Guaidò su Twitter: sequestrato Edgar Zambrano

Il leader oppositore ha aggiunto che il regime del (presidente) Nicolás Maduro tenta di "disintegrare il potere che rappresenta tutti i venezuelani, ma non ci riuscirà", scrive ancora Guaidò.

La denuncia dell'operazione di polizia è stata formulata dal deputato Oscar Rondero, dirigente del partito Acción Democrática, secondo cui all'arrivo della polizia Zambrano si è rifiutato di scendere dalla sua auto e gli agenti del Sebin allora hanno utilizzato un autogru per portalo via verso il carcere di El Helicoide.

Zambrano è uno dei sette deputati a cui l'Assemblea nazionale costituente (Anc) ha revocato due giorni fa l'immunità per aver partecipato al tentativo di sollevamento militare del 30 aprile.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali