FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa: rinvenuto il corpo di Maeve Kennedy, nipote di Bob

Era scomparsa nei giorni scorsi mentre si trovava a bordo di una canoa lungo le coste del Maryland insieme al figlio di otto anni

Trovata morta negli Usa Maeve Kennedy, nipote di Bob

Dopo giorni di ricerca è stato ritrovato il corpo della nipote di Robert Kennedy. "Anche grazie alla tecnologia subacquea, le autorità hanno rinvenuto Maeve Kennedy Townsend McKean", afferma la polizia del Maryland. La nipote di Bob Kennedy era scomparsa nei giorni scorsi mentre si trovava a bordo di una canoa lungo le coste dello Stato del Medio Atlantico assieme al figlio di otto anni, Gedeon, il cui corpo non è stato ancora trovato.

"Hanno preso la canoa per andare semplicemente a recuperare la palla e sono stati spinti dalla corrente nella baia aperta", ha scritto in un post su Facebook il marito di Maeve. Giovedì scorso, nel pomeriggio, madre e figlio avevano preso il largo su una canoa nella baia di Chesapeake, nel Maryland, poco lontano da Washington.

 

Maeve Kennedy viveva a Washington, dove lavorava come dirigente alla Georgetown University Global Health Initiative. Oltre a Gedeon, assieme a David McKean ha avuto altri due figli: Gabrielle, di sette anni, e Toby, di due. "La nostra Maeve ha dedicato la sua vita alle persone più vulnerabili della società. Il mio cuore è spezzato, ma cercheremo di evocare la grazia di Dio e tutta la forza che abbiamo per onorare la speranza, l'energia e la passione che Maeve e Gideon hanno donato al mondo", ha detto la madre Kathleen Kennedy Townsend.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali