FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, martedì le elezioni Midterm 2018: bufera su spot anti-immigrati di Trump

Usa, martedì le elezioni Midterm 2018: bufera su spot anti-immigrati di Trump

Un cittadino messicano deportato e tornato in Usa per essere condannato per l'uccisione di due poliziotti e una carovana di migranti che sembra vandalizzare il confine per entrare nel paese. E' il nuovo spot elettorale che Donald Trump ha postato su Twitter a cinque giorni dal voto delle Midterm (urne aperte martedì 6 novembre). Ed è bufera per quello che in molti definiscono un video shock e "razzista".

Nel filmato si vede Luis Bracamontes in un'aula di tribunale mentre dice, ridendo, che ucciderà presto altri poliziotti. "I democratici lo hanno fatto entrare nel Paese - dice la didascalia in sovrimpressione - e i democratici lo fanno rimanere". L'altra sequenza del video mostra invece una carovana di migranti che preme contro il confine cercando di entrare in modo violento. Trump mette così in immagini il suo messaggio di migliaia di immigrati pronti ad invadere gli Stati Uniti. "Chi altri faranno entrare i democratici?", si legge ancora nella didascalia.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali